What I read

4 MOTIVI IMPORTANTI PER LEGGERE LA RAGAZZA DI KIŪSHŪ
  La casa editrice Adelphi dopo Tokio express  pubblica La ragazza di Kiūshū, di Mastumoto Seichō libro apparso per la prima volta nel 1961. È un libro che ho letto con grande piacere e lo consiglio per 4 motivi: Il primo motivo a a che fare con l’autore: Ci avvicinerà al mondo di Matsumoto Seichō, scrittore vissuto in Giappone ...
Leggi Tutto
IL PARTY – IL NUOVO SORPRENDENTE ROMANZO DI ELISABETH DAY
Party è parola usata in tutto il mondo. Tradotto in Italiano, come giustamente scrive Elisabeth Day all’inizio del suo ultimo romanzo, è un sostantivo che ha come primo significato quello di festa, serata, ricevimento: una riunione sociale con invitati, nel corso della quale si mangia, si beve e ci si diverte. Poi ci sono anche altri significati nella traduzione ...
Leggi Tutto
SALERNO: POETRY AND STREET ART
Un’arte di strada inaspettata a Salerno dove, sui muri di alcune vie del centro storico, si possono leggere parole, versi e poesie di Alfonso Gatto. Fra le città del sud Italia, Salerno non è certo la più famosa; in effetti vive di luce riflessa della vicinissima Vietri sul mare e di tutti gli altri paesi della Costiera Amalfitana conosciutissimi in ...
Leggi Tutto
/ biografia, poesia, viaggi, What I read, What I see
BERTA ISLA: IL LIBRO DELL’ANNO SECONDO EL PAIS
Berta Isla è l’ultimo libro di Javier Marias, uno dei più importanti scrittori contemporanei spagnoli.  Definito da El Pais il libro dell’anno, in Italia è pubblicato dalla casa editrice Einaudi grazie alla traduzione di Maria Nicola. Alla base del racconto c’è la storia di un matrimonio, una storia che si sviluppa tra il 1969 e il 1995. Le due parti ...
Leggi Tutto
/ Blog, romanzi, What I read
UNA RISTAMPA INASPETTATA: IL CONSOLE ONORARIO DI GRAHAM GREEN
  Recentemente  Sellerio ha scelto di riproporre i romanzi di Graham Green, uno degli scrittori più letti della letteratura inglese, e la prima proposta della casa editrice siciliana è caduta su Il console onorario (The Honorary Consul), romanzo già pubblicato da altri nel 1973.   Il ruolo dello scrittore è quello di suscitare simpatia verso quei personaggi che non hanno ...
Leggi Tutto
/ biografie, books, viaggi, What I read
L’ULTIMO LIBRO CHE HO LETTO È “LE COSE CHE BRUCIANO” DI MICHELE SERRA
Nel suo ultimo romanzo, Le cose che bruciano, Michele Serra è riuscito a cogliere un momento particolare della vita che molti, me compresa, hanno vissuto. È il momento in cui si dice basta e, nauseati dallo stile di vita assunto fino a quel momento, si cambia alla ricerca di qualcosa che ci migliori . Spesso ciò avviene grazie al corpo ...
Leggi Tutto
/ Blog, libri, politica, romanzi, What I read
Loading...